dedicato a tutte le spose che cercano ispirazioni per un matrimonio semplicemente perfetto

matrimonio, matrimonio in italia, matrimonio in umbria, umbria wedding, italian wedding, wedding in italy

CNN travel

L'emittente televisiva americana CNN, consiglia 12 mete in Italia "alternative" ai soliti percorsi turistici. Partendo dal centro i luoghi da visitare sono Narni, Pienza in Toscana, i resti etruschi di Tuscania e le dune di sabbia di San Felice Circeo; più a nord c'è Mantova con i suoi laghi e l'elegante Torino; mentre al sud ci sono le isole di Ischia e Ventotene, i palazzi barocchi di Lecce, i sassi di Matera e per finire in Sicilia, le città di Siracusa e Caltagirone.

The American broadcaster CNN, recommended 12 destinations in Italy "alternatives" to the usual tourist routes. Starting from the center places to visit are Narni, Pienza in Tuscany, the Etruscan ruins of Tuscania and the sand dunes of San Felice Circeo; in the north there is Mantua, with its lakes and the elegant Turin; while in the south there are the islands of Ischia and Ventotene, baroque buildings of Lecce, the stones of Matera and finally in Sicily, the cities of Syracuse and Caltagirone.
Narni
Questo borgo umbro è stato costruito 3.000 anni fa in cima a una collina rocciosa attraversata dal fiume Nera. Conquistata dai Romani, che la chiamarono Narnia, è famosa per la fortezza dell'Albornoz e la statua del leone, simbolo della città, oltre all'imponente ponte di Augusto, costruito in epoca romana, e il museo civico con i capolavori del Rinascimento.  Giugno è il periodo migliore per visitarla, quando una festa tradizionale trasforma la città in una rievocazione medievale con cavalli e guerrieriSe poi siete alla ricerca di qualcosa di eccitante, non perdete i sotterranei della Santa Inquisizione, con celle carcerarie spettacolari coperte di graffiti e simboli massonici, e le visite guidate all'Acquedotto romano della Formina, uno dei pochi aperti al pubblico in Italia.

This Umbrian village was built 3,000 years ago on top of a rocky hilltop above a yawning canyon, cut through by a black river. 
Conquered by the Romans who called it Narnia, the dominating Albornoz fortress and lion statue, the symbol of the town. It's worth visiting the impressive Augustus bridge, built in Roman times, and the city museum showcasing Renaissance masterpieces. June is the best time to visit, when a traditional festival transforms the town into a medieval carnival with horses and dressed-up warriors. And if you're looking for something spooky but exciting, don't miss Narni's Holy Inquisition underground tunnels, featuring spectacular prison cells covered in graffiti, Masonic symbols and alchemic formulas, and the guided tours in the 700-meter long Formina Roman aqueduct, one of the few open to the public in Italy.  

source travelblog