dedicato a tutte le spose che cercano ispirazioni per un matrimonio semplicemente perfetto

matrimonio, matrimonio in italia, matrimonio in umbria, umbria wedding, italian wedding, wedding in italy

un'alternativa ai fiori freschi

I maestri di ikebana oltre alla creazione della composizione floreale, dove il ciclo vegetativo del fiore viene a identificarsi simbolicamente con il ciclo della vita umana, per primi hanno pensato anche alla loro conservazione superando il problema dell'appasire attraverso le tecniche che aiutano a preservare in vita un fiore. Nata nel Giappone si è estesa nel mondo la consuetudine di creare le composizioni floreali anche con materiali alternativi. Per prima cosa è opportuno chiarire la distinzione tra fiori artificialifiori secchi e fiori stabilizzatiI primi sono fatti di stoffa, di carta o di altro materiale non di origine biologica, sapientemente lavorati da sembrare quasi veri. I fiori secchi sono i normali fiori dei campi o i fiori recisi fatti essiccare in modo naturale o attraverso particolari trattamenti. Quelli stabilizzati sono nient'altro che fiori veri sottoposti ad un trattamento speciale che mantiene per alcuni anni la loro bellezza e morbidezza come in naturaDi seguito potete ammirare alcuni esempi di materiali artificiali.

Nessun commento:

Posta un commento