dedicato a tutte le spose che cercano ispirazioni per un matrimonio semplicemente perfetto

matrimonio, matrimonio in italia, matrimonio in umbria, umbria wedding, italian wedding, wedding in italy

quando le hydragenee si chiamavano ortensie

Sono cresciuta nel giardino di mia nonna, un fazzoletto di terra di pochi metri quadrati dove convivevano una varità di piante da fiore che lei divideva tra "piante per tutti i giorni" e "piante per bene" cioè quelle che era quasi un lusso coltivare per il solo scopo di vederle, non adatte, come invece lo erano le altre, ad essere recise e vendute.A bordare questo giardino c'erano delle "piante per bene", che tutti chiamavano semplicemente ortensie, e malgrado gli sforzi della nonna i fiori non erano mai azzurri come lei voleva ma solo color rosa! Bellissimi, con quei testoni che a forza di fondi di caffe e altri miscugli erano rigogliosissimi ... ma sempre più rosa!!! Oggi che compro piante di hydrangea direttamente dall'Olanda e posso scegliere addirittura la tonalità del celeste che mi occorre tra infinite varietà ibride commercializzate che uso per gli addobbi floreali delle mie spose, il mio pensiero va sempre a chi mi ha insegnato ad amarle.E a tutti voglio segnalare un luogo dove di ortensie ce ne sono 1500 esemplari appartenenti a 250 diverse varietà: è il parco di Villa Serra che si trova a Comago nel comune di Sant’Olcese.

Nessun commento:

Posta un commento