dedicato a tutte le spose che cercano ispirazioni per un matrimonio semplicemente perfetto

matrimonio, matrimonio in italia, matrimonio in umbria, umbria wedding, italian wedding, wedding in italy

il bouquet: una nota di stile




Il bouquet deve armonizzarsi con con la sposa e con il suo abito, deve essere proporzionato, composto con fiori freschi di stagione e soprattutto non deve ricordare gli altri addobbi o, peggio ancora, i centrotavola.
La prima regola da rispettare è quella di scegliere personalmente il bouquet affidandosi ad un professionista e non ad un generico fiorista: il bouquet da sposa non è un un semplice mazzolino di fiori, ma un’opera creata con sapienza, fatta di equilibri e di dettagli che deve mantenere la freschezza tutto il giorno fino al lancio finale. Va tenuto con la mano sinistra e con grande spontaneità, più o meno all’altezza del fianco e non davanti al petto perché taglia la figura e copre l’abito. Giunte all'altare si posa sul banco e si riprende al momento di uscire dalla chiesa.
Arrivate alla location chiedete alla testimone o all'amica del cuore di custodirlo per poi riprenderlo prima del lancio. Ricordatevi, è un regalo dello sposo!!! 
Un'idea??? Un bouquet in perfetto stile romantico-retrò come l'abito disegnato da john galliano per Kate Moss!!! Strepitoso...

photo via google and verdivoglie wedding
Lilli

Nessun commento:

Posta un commento