dedicato a tutte le spose che cercano ispirazioni per un matrimonio semplicemente perfetto

matrimonio, matrimonio in italia, matrimonio in umbria, umbria wedding, italian wedding, wedding in italy

14 febbraio la festa degli innamorati

La leggenda racconta che San Valentino sentendo bisticciare due fidanzati che stavano camminando vicino al suo giardino, andò loro incontro tenendo in mano una bella rosa. Il dono di quel fiore e la gentilezza delle sue parole ebbero il magico potere di calmare i due innamorati così che l'amore tornasse come prima. A poca distanza da quel giorno
 fu proprio il Santo Vescovo a benedire il loro matrimonio. 
La cosa si riseppe e vi fu una lunga processione di giovani coppie che invocavano la benedizione del Santo. Vista la moltitudine di fidanzati che accorrevano da lui, il Vescovo stabilì che quella benedizione fosse fatta il quattordici di ogni mese.
A distanza di secoli poi fu scelto di celebrare la festa degli innamorati il 14 di febbraio in memoria del martirio di San ValentinoIn ricordo di quell’antico gesto, nel 1995 nasce la festa della promessa rivolta a tutti quei fidanzati che sposano entro l’anno solare, durante la quale le coppie si promettono amore e fedeltà. La cerimonia, che è celebrata la domenica precedente il 14 di febbraio e vede la partecipazione di coppie di fidanzati provenienti da tutte le parti del mondo, si svolge a Terni presso la basilica intitolata al Santo dove sono custodite le sue spoglie. Ancora oggi in ricordo del gesto del Santo vescovo viene fatto dono ai fidanzati di una rosa come simbolo di eterna unione. L’usanza di regalare le rose alla fidanzata il giorno di San Valentino è sicuramente il frutto di un’antica consuetudine: ai nostri giorni la tradizione è stata un pò rivista ed estesa e la festa degli innamorati diventa l'occasione per lo scambio di doni, per cenette intime o per romantici fine settimana.
Non è mia consuetudine rivolgermi solo ai signori uomini, questa volta faccio uno strappo alla regola e mi permetto un piccolo suggerimento: regalare un fiore alla vostra donna, tutte le volte che la pensate, è un gesto da veri gentiluomini che la renderà immensamente felice. Quindi, ricordatevi di lei ogni volta che volete, ma non dimenticatevi di lei a San Valentino!!!
Lilli e Rosi

1 commento:

  1. Ciao Liliana
    Colgo l’ occasione per ringraziarti nuovamente per la splendida consulenza che ci ha dato nell’ organizzazione del giorno piu’ bello che una coppia possa avere , forse secondo solo alla nascita di Flavio !!!!!!
    Sono pienamente d’ accordo con Massi quando parlando di te e delle tue collaboratrici , parliamo di una grandissima professionalita’ nello svolgere il vostro lavoro , ma allo stesso tempo nella capacita’ che avete di instaurare un rapporto di affetto ed amicizia con vi trovate di fronte e che a tuttoggi ricoscontriamo ogni volta che veniamo a trovarvi a negozio
    Ogni volta che racconto del mio matrimonio non posso assolutamente non menzionare te…. il mio angelo custode !!!!!!!
    Se non fosse che uno si sposa una volta sola ti direi che la mia scelta saresti di nuovo te e Verdi voglie!!!!!
    Grazie ancora per tutto
    Con grande affetto

    RispondiElimina